Riga
fondata nel 1991 da Marco Belpoliti e Elio Grazioli
http://www.marcosymarcos.com/
Riga 25 Giorgio Manganelli
Riga 25
Giorgio Manganelli
a cura di Marco Belpoliti
e Andrea Cortellessa
2006

A partire dal suo debutto nel 1964, Giorgio Manganelli è stato considerato un funambolo della letteratura, autore di opere manieriste e saggi controcorrente. Oggi a questa immagine si aggiunge quella di Manganelli scrittore attento alla società e alla politica, giornalista e viaggiatore che coglie al volo il senso dell’epoca. Manganelli è considerato uno degli autori più importanti del secondo dopoguerra, un modello letterario, e non solo, per le giovani generazioni. Questo numero di «Riga» presenta una serie importante di inediti: appunti degli anni Cinquanta, i primi racconti del 1952, un diario di viaggio a Taiwan nel 1988, numerosi testi dispersi su letteratura e società. Completano il numero, aperto da testi narrativi di scrittori italiani contemporanei, recensioni e saggi che hanno accompagnato la pubblicazione dei libri di Manganelli, e numerosi saggi inediti dedicati da giovani studiosi all’opera dello scrittore: piccolo lemmario tascabile.
Editoriale
Indice
Extra
Recensioni